foto1
foto1
foto1
foto1
foto1
Proloco Montecalvo dal 1974 sempre con te. Read More...

Pro Loco Montecalvo Irpino

Unpli

Eventi


I nostri video

Ancora una volta Montecalvo si è distinto per l’originalità e per la raffinatezza nell’organizzazione degli eventi. Già nel 1992 si era fatto conoscere per aver dato l’avvio alle manifestazioni in un centro storico. Allora fu la volta di “Montecalvo com’era”, organizzata dal Club Centro Storico, che dall’anno successivo fu imitata dappertutto in provincia. Questa volta la Pro Loco ha pensato di ambientare una delle manifestazioni di agosto nel Borgo antico del paese. Sono stati aperti i cortili e le cantine dei principali palazzi tra Piazza San Pompilio, Corso Umberto e Via Santa Caterina e, in un’atmosfera resa suggestiva dalla sistemazione di centinaia di fiaccole, lampade e piante, si sono svolti tre giorni di autentica magia, tra sapori, suoni, canti e artisti in strada. La manifestazione denominata “Tra le Antiche Mura” ha permesso a tutti di ammirare una parte del paese che rimane all’interno dell’antica cerchia muraria e che negli ultimi decenni è rimasta poco frequentata. Nelle pagine che seguono viene presentato un resoconto delle più importanti manifestazioni organizzate dall ProLoco nell’estate 2012 

Il 2012 è stato l’anno del rinnovamento

Per consentire una migliore conoscenza e una maggiore diffusione delle eccellenze montecalvesi, nel 2012 la Pro Loco ha organizzato una serie di eventi che sono andati al di là delle semplici manifestazioni estive. Le serate gastronomiche sono servite per pubblicizzare ulteriormente i prodotti e le aziende locali, quelle culturali hanno permesso di conoscere e di apprezzare le tradizioni, la storia e le qualità di Montecalvo. La “Festa della Birra” dell’8 e del 9 agosto è diventata anche “Festa della “Pizza di Montecalvo”, la tanto apprezzata pizza al taglio che è stata fornita dai panificatori locali

Paolo Cauteruccio, giovane tenore di origini m ontecalvesi, impegnato nei più grandi teatri d'Europa, ha deliziato, 1118 agosto 2012, il pubblico in Piazza San Pompilio, con un evento di rara eccezione canoro- culturale per la cittadimanza, avvalendosi della collaborazione del maestro Nicola Marasco, del soprano Francesca Pacileo, dei giovani promettenti talenti montecalvesi:
Caterina Perillo, Angelo Luisi e Antonio Tufo. La serata è stata condotta egregiamente dalla presentatrice Nadia Marcelli e allietata dalla soave poesia di Simonetta Lazzerini. Sono stati eseguiti brani classici e le canzoni più famose del repertorio italiano, napoletano, internazionale,
regalando alla cittadinanza tutto il calore e le emozioni promanate dalla musica e dalle voci dei bravissimi artisti: una serata da ricordare.


Soddisfazione anche da parte del presidente Alfonso De Cristofaro che aveva scommesso su un evento culturale per chiudere l’estate montecalvese del 2012 organizzata dalla Pro Loco. 

•Gite a Montecalvo di numerosi gruppi con visite alle aziende montecalvesi;
•Organizzazione delle visite guidate e del trekking con guida turistica gratuita per i gruppi
che
soggiornano all’Oasi;
• Festa
della Pizza di Montecalvo;
• Festa del Pane di Montecalvo;
• “Tra le Antiche Mura”:
il centro storico in festa per tre giorni;

• Divulgazione dei nostri prodotti tipici con partecipazione ad esposizioni provinciali:
•Stampa di opuscoli di promozione dei nostri prodotti tipici;

• Sagra dei Cicatielli con premio alla migliore ricetta;
• Concerti ed eventi culturali;
• Festa dell’Amico dell’uonio, Festa delle Ciliegie e supporto alle scuole per manifestazioni folkloristiche;
• Pubblicazione per il quarantennale;
• Ristampa anastatica del libro storico Pagine di Storia civile;
• Stampa e presentazione di libri di autori montecalvesi;
• Stampa del libro “La Pacchiana di Montecalvo”, un’opera importantissima per la divulgazione e la conservazione delle nostre tradizioni;

• Collaborazione al recupero e alla valorizzazione turistica del Trappeto

Da troppo tempo si sentiva l’esigenza di dare vita ad un nuovo evento culturale che, in un certo qual modo si dissodasse dalle solite ìniziative paraturistiche e che desse spazio alle tante realtà del paese sotto l’aspetto culturale, istituzionale, produttivo e commerciale, anche per uscire una volta per tutte dallo stereotipo del paese delle pacchiane e delle cento sagre. L’evento ha proprio la funzione di riunire per la prima volta, le persone che hanno dimostrato, nel tempo, di amare Montecalvo. Scopo dell’ iniziativa è quello di dar vita ad un concreto progetto di rilancio del nostro paese, promuovendo il ruolo di ambasciatore montecalvese nel mondo. La serata del 17, per questi motivi, comprenderà non solo la degustazione delle nostre eccellenze enogastronomiche, ma valorizzerà i tanti Montecalvesi, grandi e piccoli che, con il proprio impegno, il proprio lavoro di ogni giorno e l’attività letteraria hanno dato e danno lustro a sé stessi e al loro paese. Nel momento in cui la nostra bella Montecalvo sta per ricevere il preziosissimo dono dì avere un secondo santo, a noi indegni figli di tanta gloria resta il sacrosanto dovere di dare onore alla nostra terra, gratificando il meglio e incoraggiando a far meglio, superando l’aspetto celebrativo e favorendo le forme di aggregazione e di interscambio in nome della comune appartenenza. Per questi motivi l’evento inizierà con una messa in onore di San Pompilio M. Pirrotti, visita guidata al centro storico e al Museo della Religiosità montecalvese, per poi passare all’intrattenimento con saggi musicali e di danza, interviste, presentazione di opere letterarie e la degustazione dei tanti prodotti tipici della nostra tradizione presentazione delle tante eccellenze. Presenterà Maria Rosaria Perillo. Si esibiranno: Il Ragazzi di”Liberamente”, Mario Aucelli, Pier Giuseppe Patente, Francesca Cusano, Francesco D’Agostino e tanti altri. Si darà spazio alle storie e ai ricordi, con le interviste ad alcuni ospiti. 

Informativa Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.web, accetti l'uso di cookies. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la privacy policy.

Accetto i cookie da questo sito.